FANDOM


ObsCure: The Uncertain Truth è un cortometraggio di 10 minuti liberamente ispirato dalle prime fasi narrative di ObsCure II. Prodotto nel Marzo 2008 da Ignition Entertainment e Playlogic, il cortometraggio aveva lo scopo di pubblicizzare ulteriormente la versione americana di ObsCure II. Diretto da Don Tyler, è stato girato a Cleveland.

TramaModifica

ObsCure The Aftermath - The Uncertain Truth10:07

ObsCure The Aftermath - The Uncertain Truth

Il cortometraggio è diviso in tre parti:

Nella prima scena si vede Stanley Jones guidare per la strada sul suo furgone mentre compaiono i titoli di testa. Successivamente la scena si sposta su Amy Brookes intenta ad amoreggiare in una stanza del campus con Corey Wilde. Ad un certo punto questi ha una visione di un volto dilaniato ed afferra con forza Amy per le braccia bloccandola; la ragazza, spaventata, lo allontana ma l'incidente viene subito dimenticato. Poco più tardi i due vengono raggiunti da Stan, Sven Hansen, Mei Wang e Shannon Matthews. Il gruppo, su idea di Corey, inizia ad usare una nuova dorga prodotta con un misterioso fiore nero. Anche Stan, spinto dal gruppo fa uso della droga.

La scena successiva mostra due ragazzi, Justin e Haley, tentare di entrare a quello che sembra essere un esclusivo party; i due vengono però respinti dal buttafuori. I ragazzi non demordono ed entrano nell'edificio scavalcando una parete. Una volta all'interno iniziano a sentire disperate urla venire dalla sala della festa e, poco dopo, incontrano una ragazza piangente che li implora di aiutarla. Mentre Haley rimane evidentemente shockata, Justin, colpito da un malessere, cade a terra.

Nella terza parte si vede Stan, addormentato nel suo furgone, mentre ha visioni dei suoi amici morti. Il ragazzo, ripresosi, non sa dove si trova e si addentra in un bosco lì vicino dove incontra la fidanzata Mei Wang. I due, assieme, raggiungono una sala dove trovano Amy con il ventre squarciato mentre vanneggia distesa sui petali di un enorme fiore. Stan si sveglia dunque in un bagno del dormitorio, realizzando di aver sognato tutto. Torna così alla camera di Mei (dove si può chiaramente vedere un poster del videogioco) e, dopo averle raccontato tutto, l'abbraccia. La ragazza, però, inizia a perdere sangue, Stan l'allontana ma lei lentamente gli si avvicina.

Personaggi ed interpretiModifica

Stan Jones Matt Walldeck
Mei Wang Yaya Zhang
Amy Brookes Jovana Batkovic
Shannon Matthews Elise Arndt
Corey Wilde Manny Velez
Sven Hansen Marcus McLness
Justin Muniz Rahman
Haley Kristen Cole

Differenze dal videogiocoModifica

-Nel cortometraggio Corey Wilde ha evidentemente una relazione con Amy Brookes mentre, nel videogame, egli è il ragazzo di Mei Wang.

-Lo stesso carattere di Corey è stato praticamente cancellato, rendendo il personaggio molto più simile a Kenny Matthews. Anche l'aspetto fisico non è fedele al personaggio del videogame, avendo scelto per la parte un attore latino.

-Stan Jones viene presentato nel cortometraggio come il fratello di Shannon Matthews ed il ragazzo di Mei Wang. Nel videogioco, invece, egli inizia a provare attrazione per Shannon e non avrà neppure occasione di vedere Mei viva.

-Nel cortometraggio sono Stan e Mei ad avere un incubo dopo aver provato la Mortifilia, nel videogame erano Corey e Mei (giacché Stan non era nemmeno presente al party dove il gruppo consuma la droga, organizzato da Sven).

-Non viene lasciato intendere, nel cortometraggio, che Sven Hansen provi una forte attrazione nei confronti di Amy Brookes.

-I personaggi di Justin e Haley nel videogioco non compaiono.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale