FANDOM


"Ricordatevi...la luce..."

Daniel Walden
WaldenPerfetto
Nome: Daniel Walden
Data di nascita: Sconosciuta
Luogo di nascita: New York
Comparse: ObsCure
Specialità: Nessuna (non giocabile)
Stato attuale: Deceduto

Il professor Daniel Walden è uno dei docenti di biologia e fisica del Liceo Leafmore. Si ritrova imprigionato nella scuola durante gli eventi di ObsCure e si rivelerà essere uno dei personaggi chiave di tutta la vicenda. Nella versione in lingua italiana è doppiato da Massimo Antonio Rossi.

CaratteristicheModifica

Docente di biologia e fisica del Liceo Leafmore, Daniel "Danny" Walden si presenta come un insegnante amichevole e dedito al suo mestiere. È il principale responsabile degli studenti protagonisti di ObsCure e dimostra di avere un gran senso del bene e del male nelle sue prime apparizioni, infatti con la comparsa dei mostri generati dalla Mortifilia cerca di aiutare i ragazzi rimasti dentro il liceo denotando un certo senso di responsabilità nei loro confronti che, però, piano piano scompare. Tuttavia Walden è in realtà preso da un indagine personale nei confronti del preside Herbert Friedman: sospettando che i numerosi casi di rapimento degli allievi dell'istituto fossero legati a lui e a Miss Wickson, Walden raccoglie diverse informazioni mantenendo esternamente la facciata del mite professore. Tuttavia durante gli eventi di ObsCure la sua ricerca della verità diviene quasi ossessiva ed insiste perché gli studenti non lo seguano, il motivo viene rivelato nelle fasi avanzate del gioco: Walden infetto dalle spore di Mortifilia e per lui la ricerca di Friedman e dei suoi laboratori rappresenta forse l'unico modo di sopravvivere alla mutazione. Il suo comportamento, quindi, passa dalla ricerca dei colpevoli dei rapimenti ad un vero e proprio tentativo di assicurarsi la sopravvivenza, denotando un certo egoismo nel comportamento del professore. Con il progredire dell'infezione, infatti, il suo carattere assume sempre più una sfumatura meschina che sfocia nel furto della mappa del sotterraneo agli studenti sopravvissuti e all'omicidio del preside Friedman per poter riuscire a mettere le mani sull'antidoto.

ObsCureModifica

La sera del rapimento di Kenny Matthews, Walden (che da tempo investigava sul preside dell'istituto, sospettando che fosse lui il responsabile dei rapimenti degli alunni ripetutisi nella storia del liceo) riesce a pedinare Friedman sin nello scantinato d'accesso ai laboratori sotterranei scoprendo le mostruose creature che il preside aveva creato tramite la Mortifilia. Liberati accidentalmente i mostri dalle loro gabbie e venendo presumibilmente infettato da loro, Walden fugge ma si ripromette di intervenire a riguardo il giorno seguente. L'esposizione alla luce, tuttavia, inizia a far reagire la Mortifilia presente nel suo sangue anche se Walden riesce a mantenere un'apparente facciata di normalità davanti ai suoi studenti ed al corpo docenti. Dopo l'orario di chiusura della scuola, questi si trattiene nell'edificio e riesce a salvare Ashley Thompson, Josh Carter e Shannon Matthews (alla ricerca del fratello di quest'ultima) da un attacco di Mordeur sfondando una finestra ed esponendo i mostri alla luce, che li uccide istantaneamente. Suggerisce agli studenti di cercare il preside Friedman, affinché questi li faccia uscire dalla scuola, mentre lui si reca in infermieria per occuparsi di una ferita al braccio. Calata la sera, gli studenti incontrano di nuovo Walden nella stanza dei professori mentre è intento a cercare Friedman. Saputo da loro che questi si trovava in biblioteca decide di recarvisi e da ai ragazzi la chiave dell'anfiteatro, permettendogli così di accedere ai sotterranei del liceo. Infine, quando ormai la contaminazione sta raggiungendo in lui livelli critici, i ragazzi lo incontrano nella biblioteca rivelandogli che esiste un antidoto alla Mortifilia nei sotterranei. Questi, conscio di essere infetto, ruba loro la mappa dei laboratori sotto al liceo e li rinchiude nella biblioteca. Raggiunge dunque la grande porta dietro la quale pensa che vi sia l'antidoto e viene aiutato inconsciamente dai ragazzi che, da un altra stanza, attivano il meccanismo che la apre. All'interno Walden incontra Friedman con l'antidoto alla Mortifilia e, minacciandolo con una pistola, gli intima di consegnarglielo. Questi però lo avvisa che oramai la mutazione sta avendo inizio e l'uso del siero è del tutto vano ma Daniel, non ascoltandolo, gli spara e prende l'antidoto dalla valigetta di Friedman. Mentre sta per usarlo, però, viene attaccato dal mutato Leonard Friedman, il centro delle radici di Mortifilia al di sotto della scuola, che gli perfora la schiena con un arto e lo scaraventa contro la porta, uccidendolo.

CuriositàModifica

Waldenappunti

-Nella stanza degli insegnanti, all'interno del liceo, sarà possibile esaminare il blocco degli appunti del prof. Walden scoprendo le sue valutazioni sugli studenti, comprese quelle dei cinque protagonisti.

-Non è chiara la motivazione per la quale Walden inizia ad indagare su Friedman. Tuttavia è stato ipotizzato che egli si fosse interessato alle misteriose scomparse di studenti in seguito al rapimento di Dan che, secondo alcuni, sarebbe Daniel Walden Jr. il figlio del professore.

GalleriaModifica

ObsCure

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale