FANDOM


"La sai una cosa Kenny? C'é soltanto una persona alla quale apparterrò per sempre...ed era Mei"

Corey Wilde
Corey3.jpg
Nome: Corey Wilde
Data di nascita: 27 Luglio 1985
Luogo di nascita: Austin, Texas
Comparse: ObsCure II
Specialità: Parkour (arrampicarsi, acrobazie)
Stato attuale: Deceduto

Corey Wilde è uno degli studenti dell'università di Fallcreek ritrovatisi coinvolti nella seconda infezione di Mortifilia durante gli eventi di ObsCure II. Come Kenny ed il prof. Richard James è doppiato da Buster Cox e nel cortometraggio ispirato alla saga, ObsCure: The Uncertain Truth, è interpretato da Manny Velez.

CaratteristicheModifica

Cr.jpg
Nato ad Austin, Texas, Corey è uno skater che conosce il dolore e grande appassionato di parkour. È uno degli studenti dell'università di Fallcreek e risiede nella camera 208. È un ragazzo immaturo che pensa più a divertirsi che a prendere le cose seriamente, disordinato e spericolato, oltre che molto impulsivo, ma ha una grande lealtà verso gli amici, per i quali farebbe qualunque cosa. Il suo migliore amico è Sven Hansen, giocatore di hockey dell'università; è, inoltre, il ragazzo di Mei Wang: la loro relazione è molto forte anche se spesso minata dagli atteggiamenti nevrotici di Corey e dalla sua incredibile passione per la propria macchina (alla quale a lavorato per molti anni spendendo esorbitanti cifre per renderla com'é). Tuttavia il loro rapporto è molto più profondo di quanto il ragazzo stesso non ammetterebbe. Corey si fa facilmente prendere dall'ira e si dimostra incredibilmente vendicativo quando i suoi amici (o la sua macchina) vengono messi in pericolo, e tende ad agire impulsivamente, senza ragionare ma facendo affidamento sulle sue grandi doti fisiche. Infatti, Corey è un eccellente arrampicatore, sicuramente il personaggio più agile tra tutti, l'unico che possa scalare pareti e saltare da una finestra all'altra senza temere le conseguenze di una brutta caduta (oramai è abituato al dolore considerando che la sua passione per lo skateboard lo ha portato a spezzarsi spesso le ossa). Questa sua abilità, a suo dire, è stata sviluppata a causa del cattivo occhio che i genitori delle sue fidanzate gli riservavano, costringendolo a fare pericolose scalate per raggiungere le loro finestre.

ObsCure IIModifica

Nel 2005, Corey Wilde, studente iscrittosi all'università di Fallcreek, decide assieme agli amici Sven Hansen, Amy Brookes, Mei e Jun Wang, di prendere parte ad una delle esclusive feste della confraternita studentesca ΔΘГ che celebra il suo duecentesimo anno. Nel pomeriggio del 23 Febbraio, Corey e la sua ragazza Mei si recano nella stanza 200 del dormitorio, quella di Sven, dove questi fa provare loro una nuova droga leggera ottenuta con dei fiori neri comparsi recentemente nel campus e che sbocciano solo di notte. L'effetto della droga, però, provoca a Corey un incubo nel quale lui e Mei si aggirano per un cimitero (ove tralaltro trovano le loro stesse lapidi che affermano di come ambedue siano morti per i loro difetti: Corey per l'ira e Mei per l'eccessiva adorazione per la sorella). Tra le tombe, però, scorgono una sinistra figura con un sacco dentro il quale pare esserci una ragazza che chiede disperatamente aiuto. Corey e Mei li inseguono attraverso un sotterraneo dove vengono avvicinati da delle visioni di Jun, Sven ed infine Amy; quest'ultima con l'addome squarciato sopra il petalo di un enorme fiore, mentre sostiene che la sua bellezza è di un tipo che gli uomini non potranno mai possedere. In quell'istante delle pareti crollano facendo entrare alcuni Spiders e due Homme-Arbre che divorano la testa di Mei, malgrado Corey tentasse di aiutarla. Quest'ultimo si risveglia nel bagno del campus antistante alla sua stanza, realizzando di aver avuto solo un sogno. Tuttavia si sente distrutto, con la testa che gli duole ed il fisico fortemente debilitato. Avendo perso le chiavi della sua stanza decide di andare nella camera di Mei per verificare se non le abbia lei e per assicurarsi che stia bene dopo quel sogno assurdo. Attraversando il dormitorio trova una bevanda a base di caffeina che lo rimette in sesto, raggiunge così la stanza della sua ragazza e decidono di recarsi al party della ΔΘГ lasciando Jun, esausta, al dormitorio. Arrivati in macchina alla sede della confraternita, però, i due trovano dei cadaveri mutilati appena fuori dall'edificio e, mentre Mei propone di fuggire, Corey decide di proseguire per scoprire cosa sia successo. Entrano così nella sede della ΔΘГ appurando che sia oramai popolata da mostri terrificanti, dovuti alla mutazione degli studenti causata dalla Mortifilia, la pianta che ha generato i fiori comparsi nel campus. Riescono a raggiungere una libreria, al di sotto della quale incontrano Amy, Kenny Matthews (arrivati poco prima alla festa e sfuggiti miracolosamente alla mutazione) ed il prof. Richard James (docente di biologia dell'università e mentore della confraternita). Assieme a Kenny, Corey si fa largo per l'edificio ed i due riescono a raggiungere l'uscita. Una volta all'esterno i ragazzi vengono raggiunti da Sven Hansen, ma uno studente in procinto di mutare ruba la macchina di Corey per fuggire; quest'ultimo, vista la sua adorazione per tale macchina, lo insegue infuriato assieme ad Amy mentre Sven e Mei tornano al dormitorio per soccorrere Jun e Kenny si reca in ospedale a seguito di un malessere dovuto all'astinenza dai suoi farmaci. Inseguendo la sua macchina, Corey si addentra nel bosco con Amy e raggiunge il veicolo quando ormai questo è uscito di strada e precipitato in una gola. Infuriato, Corey discende nella valle per scoprire che lo studente che gli aveva rubato la macchina è mutato in un enorme Bélier. Il ragazzo, però, riesce a recuperare il fucile a pompa di suo padre a bordo della carcassa del veicolo e a salvare sia sé stesso sia Amy. I due decidono di proseguire per il bosco ed intravedono un uomo deforme con un sacco sulle spalle muoversi tra gli alberi; prima che possano fare alcunché, però, vengono attaccati da alcune Volante che li costringono a fuggire in direzione dell'ospedale. Una volta arrivatici i ragazzi vengono contattati tramite un walkie-talkie da Mei e Sven. Corey, rendendosi conto di aver abbandonato la sua ragazza per inseguire una macchina, si scusa con lei per il suo comportamento. Nel frattempo Mei e Sven cercano di rientrare nel dormitorio del campus per salvare Jun, nascostasi lì dai mostri. I due però, non riescono a portarla in salvo e sia Corey che Amy ascoltano le urla strazianti di Mei, disperata per la perdita, tramite il walkie-talkie. I ragazzi si danno appuntamento all'ospedale così Amy e Corey tentano di attivare l'ascensore per discendere al piano terra; nel farlo, però, accedono alla stanza ove si era rifugiato Kenny, assieme alla sorella Shannon. Questi, ormai in astitenza da farmaci, cede alla Mortifilia ricoprendo di spore nere un intero piano dell'ospedale del campus. Corey ed Amy riescono a fuggire in tempo con l'ascensore, raggiungendo il prof. Richard James al primo piano. Vengono poi raggiunti da Mei e Sven e i cinque cercano di fabbricare della dinamite per poter accedere al magazzino dell'ospedale dal quale potrebbero prendere un'ambulanza per fuggire. Riusciti ad abbattere una parete e ad accedere al magazzino, però, i ragazzi vengono attaccati da Kenny, ormai mutato completamente e divenuto un mostro privo di umanità. Sven, Amy e Richard vengono tramortiti da questi mentre Mei e Corey lo affrontano. Kenny, tuttavia, riesce ad infilzare Corey ad un ferro sporgente dal muro e, sbattuta a terra Mei, le schiaccia la testa sotto gli occhi impotenti del suo ragazzo. Prima che il mostro possa fare altro, però, intervengono Shannon e Stan Jones che costringono Kenny alla fuga e liberano Corey. Questi, disperato per la perdita della propria ragazza viene portato via in lacrime sul furgone della pizza di Stan mentre i suoi amici tentano di consolarlo. A causa di un Bélier sulla strada, però, il fugrone sbanda e finisce nei pressi della diga di Fallcreek. Corey riprende i sensi assieme a Sven e viene contattato da Shannon e Stan che hanno bisogno di una saldatrice per poter riparare un ascensore all'interno della diga così da raggiungere Amy, intrappolata in una sala macchine. Assieme a Sven, Corey attraversa l'impianto fognario e riesce a trovare una saldatrice. Il gruppo raggiunge Amy ma vengono attaccati da Kenny che rivela loro di aver violentato la ragazza. Desideroso di vendetta, Corey si trattiene assieme a Shannon e si scontra con Kenny riuscendo a schiacciare il mostro dentro una conduttura tramite l'utilizzo di alcune leve per il rilascio di grossi componenti in metallo. Usciti dalla diga, Corey e Shannon cercano di raggiungere i loro amici a Turtle Stone Island, sul lago di Fallcreek, prendendo una barca. Riusciti a trovare Stan e il prof. James, Corey sale su di una barca con quest'ultimo per cercare di raggiungere Sven e Amy, perduti nella nebbia del lago. Raggiunge dunque una villa abbandonata su di un altro capo dell'isola e, incontratosi con Stan, Shannon ed Amy si mette alla ricerca di un modo per accedere alla cantina, dove un deforme uomo (quello già visto nel bosco e che si rivela essere Jedediah Friedman il figlio di Leonard e Miss Wickson ) sta torturando Sven. Il gruppo riesce a raggiungere l'amico ma troppo tardi, poiché questo muore in seguito alle ferite mentre Jedediah si da alla fuga tramite un condotto sotterraneo inseguito da Stan e Shannon. Corey, intanto, assieme ad Amy e Richard raggiunge il punto di sbocco del tunnel: il Liceo Leafmore ormai in rovina. Riunitosi, il gruppo decide di dare la caccia a Jedediah per le rovine della scuola. Superate alcune difficoltà, Stan e Corey accedono al seminterrato ove scoprono che Leonard Friedman, sotto le cure del figlio deforme, è sopravvissuto in questi due anni e che le sue radici (estese in tutta la contea) hanno dato origine agli oscuri fiori di Mortifilia. I due ingaggiano quindi un combattimento con Friedman e suo figlio, armato di motosega, riuscendo ad abbattere la gigantesca pianta per prima. Corey allora provoca Jedediah per la morte di suo padre e, armatosi anch'egli di motosega, sostiene uno scontro con il deforme Friedman, buttandolo infine a terra e trucidandolo con l'arma. Convinti così di aver eliminato per sempre la Mortifilia, il duo esce per raggiungere Shannon, Amy e il prof. James, rimasti in quel che resta del cortile del liceo. Una volta fuori, però, li attende una brutta sorpresa: Richard, infatti, si rivela un membro onorario della ΔΘГ che, oltre ad essere una confraternita scolastica, si rivela essere una vera e propria setta massonica ossessionata dal lavoro dei gemelli Friedman. Corey viene così rinchiuso in un'ambulanza assieme ad Amy che, portando in grembo il figlio di Kenny, rappresenta una grande fonte di studio per la ΔΘГ. Fortunatamente, Corey riesce a liberarsi e, infuriato, insegue Richard per salvare Amy. Riesce a raggiungere l'elicottero della fratellanza allo stadio di Fallcreek dove incontra un redivivo Kenny che lo invita ad unirsi a lui. Corey, però, stremato da tutti gli orrori vissuti e dal fatto di non essere riuscito a salvare nessuno dei suoi amici, risponde che l'unica persona alla quale apparterrà per sempre è Mei e si suicida sparandosi alla testa.

CuriositàModifica

-L'aspetto di Corey è un probabile omaggio al frontman dei Sum 41, Deryck Whibley, che hanno prestato la loro canzone "Still Waiting" come colonna sonora dell'intro di ObsCure.

-Il cognome di Corey, Wilde, suona in inglese come la parola "wild", selvaggio. Probabile riferimento al carattere aggressivo ed impulsivo del ragazzo.

GalleriaModifica

ObsCure II

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale